Home chevron_right Servizi chevron_right Certificazione e Delocalizzazione

Certificazione e Delocalizzazione

Nuove certificazioni per l’esportazione nell’Unione Doganale (Russia, Kazakistan e Bielorussia)

Certificazioni

Recentemente sono state introdotte alcune modifiche rispetto al sistema di certificazione dei prodotti dei mercati dell’Unione Doganale, dove sono attualmente in vigore ai nuovi Regolamenti Tecnici.

Il regolamento, ispirato al sistema europeo, definisce le nuove procedure di certificazione dei prodotti sulla base di schemi precisi che consentono il rilascio di autorizzazioni e certificazioni valide all’interno dei tre paesi e un nuovo marchio di conformità. 

Questo processo ha portato una grande evoluzione e un profondo cambiamento generale, oltre a un notevole riaccreditamento degli enti di certificazioni e del personale impiegato, per il quale è previsto un livello di qualifica ed esperienza superiore.

Certificato di conformità EAC - Certificati Unione Doganale

L'esportazione di un prodotto nel  mercato extra UE, deve soddisfare una serie di requisiti tecnici e normativi, e più precisamente:

  • composizione e caratteristiche;
  • etichettatura, imballaggio, manualistica;
  • scopo di utilizzo, origine delle merci / materie prime, etc.

Il rispetto dei requisiti coinvolge: pagamenti, assicurazioni, trasporto, sdoganamento delle merci e, ovviamente, le responsabilità del produttore nel paese di destinazione.

Le merci destinate ai mercati dell'Unione doganale  richiedono inoltre:che il  prodotto / macchinario soddisfi  i requisiti del paese di origine;

  • che le materie prime per l'industria alimentare provengono da stabilimenti approvati dall'Unione doganale euroasiatica;
  • che i prodotti soddisfino i requisiti specifici dell'Unione doganale euroasiatica, in termini di etichettatura e imballaggio;
  • che i certificati di prodotto / dichiarazioni di conformità / standard igienico sanitari siano espressi attraverso un  codice doganale in riferimento alle merci;
  • che per i prodotti / macchinari destinati all'esportazione e regolamentati dal "Regolamento Tecnico-TR CU", sia designato un legale rappresentante sul territorio dell'Unione doganale euroasiatica responsabile di qualsiasi prodotto difettoso.
Certificazioni help desk

Delocalizzazione in Russia

Per i clienti che desiderano delocalizzare e stabilirsi direttamente all'interno della Russia stessa o di uno qualsiasi dei paesi della CSI, il Centro è in grado di guidare i propri clienti attraverso la recente politica di sostituzione delle importazioni della Russia emanata dal 2014.

Il Centro è in grado di consigliare i propri clienti durante i vari processi e procedure governative attraverso l'analisi approfondita di vari parchi industriali, aree commerciali, agevolazioni fiscali, esenzioni dai dazi doganali ed eventuali finanziamenti per lo sviluppo industriale e non industriale all'interno dei mercati russo e CSI.